Stampa

Personale Palazzo Valentini Roma - 10-21 Luglio 2012

         
  invito web   __________
 
         

Siamo felici di ospitare i quadri di Pietra Barrasso negli spazi di Palazzo Valentini come riconoscimento di un percorso artistico ricco e coraggioso: partita da una delle terre più belle e più nascoste d’Italia, come l’Irpinia, questa artista ha avuto la forza di seguire la propria ispirazione con grande abnegazione. Una scommessa che ha pagato, dato che le sue opere si sono fatte apprezzare in prestigiose sedi espositive internazionali e hanno ottenuto importanti riconoscimenti. Mi sembra che questa storia di successo insegni molto sul valore che, ancora oggi, deve essere riconosciuto alla ricerca artistica.

pietra zingarettiGli artisti non vengono mai conteggiati nelle statistiche sulla cosiddetta “fuga dei cervelli” dall’Italia. E invece ne avrebbero pieno diritto, poiché sono spesso costretti a inseguire la loro ispirazione lontano da qui. Io credo invece che sostenere lo sviluppo dell’arte e della creatività, per un paese come l’Italia e per una città come Roma, sia fondamentale. Anche per questo la storia di Pietra Barrasso è di quelle che meritano di essere raccontate e valorizzate.

Naturalmente però, il motivo fondamentale che ci ha convinto a ospitare questa artista a Palazzo Valentini è l’impatto immediato ed emozionante delle sue opere. La materia di cui sono fatti i dipinti di Pietra Barrasso è di quelle da maneggiare con cura: tinte accese, segni veloci e decisi, improvvise esplosioni cromatiche. In questa grande ondata di colore, si riconoscono alcune forme: paesaggi ed elementi naturali che scaturiscono da pennellate veloci, sovrapposizioni di colori, velature. Una pittura vibrante e di grande espressività che, sono sicuro, sarà apprezzata anche dal pubblico romano.

Nicola Zingaretti - Presidente della Provincia di Roma